ARIS

Shanghai Bridge

Shanghai, Cina · 2010 · Architettura

Shanghai Bridge

Il progetto collega la stazione dei treni di Shanghai con il parco antistante e con la sopraelevata che oltrepassa le linee ferroviarie in modo da connettere l’area con i quartieri residenziali e commerciali a Nord.

Il ponte ad arco in acciaio su due basamenti in calcestruzzo armato ha la curvatura marcata verso la parte più urbanizzata dove prevale la velocità, il movimento frenetico, connettendo questa parte di città con la dimensione più naturale e tranquilla del parco, dove la stessa curvatura risulta meno marcata, riflesso di un movimentto lento, più statico. La struttura reticolare prosegue poi con una rampa che si avvolge su se stessa a spirale terminando con un elemento verticale di sostegno che si collega con la sopraelevata diventando non solo un landmark ma anche un punto panoramico da cui potere ammirare la bellezza dello scenario naturale, della città’ e della piazza sottostante.

Il ponte ha una luce di 78 m, una freccia di 4,5 m ed una larghezza dell’ impalcato variabile tra i 3 ed i 6m. E’ composto da un profilo tubolare inferiore (d 600 mmm) e due superiori (d 400 mm), 52 aste di collegamento, 104 aste di controventamento e 104 di collegamento tra il tubolare inferiore e quello superiore di dimensioni e inclinazione variabili.

Vuoi scoprire di più?

Seleziona il prossimo progetto dal set di immagini.